Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

Dal 5 novembre 2020 - lo Sportello Antiviolenza UNITO è anche ONLINE

Pubblicato: Giovedì 5 novembre 2020
Immagine

Secondo i dati dell’OMS, la violenza sulle donne è triplicata durante il periodo di confinamento nelle abitazioni causato dalla pandemia.

L’Università di Torino è da sempre al centro di azioni di prevenzione e contrasto della violenza contro le donne e contro ogni violenza di genere. Le attività dello Sportello Antiviolenza di Unito gestite dal Centro Antiviolenza EMMA, si sono avviate ormai da un anno e non si sono mai fermate, neppure durante il periodo di emergenza sanitaria.

Proprio per essere più vicini a tutte le donne che studiano e lavorano nell’Università di Torino e per potenziare i canali di contatto con tutte coloro che hanno bisogno di aiuto e sostegno, il 5 novembre 2020 lo Sportello Antiviolenza sarà avviato in modalità on-line mediante una stanza virtuale privata e protetta.

Lo Sportello on-line è uno spazio di ascolto e sostegno per le donne che temono di subire, subiscono o hanno subito violenza.  È attivo on-line TUTTI I GIOVEDÌ dalle 14 alle 19. 

Per appuntamenti è possibile scrivere una mail al seguente indirizzo sportellounito@emmacentriantiviolenza.com oppure rivolgersi telefonicamente al numero 011 51 87 438. Per emergenze è possibile chiamare al 366 46 07 803 nel totale rispetto della privacy.

Lo sportello è rivolto a tutte le studentesse, le ricercatrici, le docenti, le impiegate del comparto tecnico e amministrativo, le lavoratrici precarie e di ditte esternalizzate e, in generale, a qualunque donna studi o lavori nell’Università di Torino. Lo sportello, inoltre, è completamente gratuito e assicura massima riservatezza e privacy.

Lo sportello nasce dalla collaborazione del gruppo di ricerca VARCO – VIOLENZA CONTRO LE DONNE: AZIONI IN RETE PER PREVENIRE E CONTRASTARE del Dipartimento di Culture Politica e Società e i Centri Antiviolenza E.M.M.A. onlus. Fanno parte di VARCO Paola Maria Torrioni (Responsabile scientifica), Maddalena Cannito (coordinatrice), Marinella Belluati, Roberta Bosisio, Denise Dimattia, Francesca Pusateri e Lorenzo Todesco. Per i Centri Antiviolenza EMMA onlus la referente è Anna Zucca e le responsabili della gestione Silvia Spadini e Silvia Sinopoli.

Per ulteriori informazioni: https://www.unito.it/servizi/salute-e-assistenza/sportello-antiviolenza

Ultimo aggiornamento: 03/05/2021 16:51
Non cliccare qui!